Il "V" Parola

Two years ago, Non avevo mai sentito parlare della parola "V". Ora non è solo una parola che uso centinaia di volte al giorno, ma uno che ho trovato suscita una vasta gamma di reazioni da parte di persone: dall'orgoglio di vergogna, da il benvenuto alla paura, dal sapere all'ignoranza, dalla ammirazione per disgusto, dalla felicità alla rabbia. I always knew words were powerful but it amazes me everyday to see the impact, positivo o negativo, di questo piccolo, two-syllable word – Vegan.

Se si cerca la parola "vegan,"Troverete diversi simile, ancora un po 'diverso, definizioni. Tuttavia, condividono lo stesso tema: vegani sono "severe" vegetariani, vegani cercano non consumare o utilizzare prodotti di origine animale di qualsiasi tipo, veganismo non è solo una dieta, ma anche uno stile di vita. Per me, il processo di apprendimento è stato molto di più di queste definizioni. I will tell my story in a later post but for now, I want to say that I amore, amore, amore essere vegani.

Così tante persone che conosco hanno paura di raccontare le loro famiglie e gli amici che sono vegan (o vegetariano) for fear of being rejected or laughed at or criticized. Nascondono la loro veganismo, che, a me, è triste e non ha senso. Perché qualcuno dovrebbe nascondere la loro compassione, mentre la maggior parte del mondo si impegna in proprio crudeltà allo scoperto? Le persone che conosco hanno fatto scherzi, sentito il bisogno di attaccare i loro panini ripieni di carne in faccia il modo in cui un bambino avrebbe penzolare un ragno spaventoso di fronte a qualcuno, e hanno cercato di argomentare i fatti ("Come fai a sapere le piante non soffrono?") Altri hanno ammesso che conoscono gli animali soffrono, ma non vogliono "davvero sapere" perché poi dovranno fare qualcosa. Ho detto camerieri e amici sto vegetariana o vegana solo da chiedersi se mangio pesce o pollo. Ma altre persone mi hanno dimostrato rispetto e accettazione, felicemente mangiare in ristoranti vegani con me, dilettandosi nel bounty colorato di deliziosi, alimenti senza crudeltà.

Sono orgoglioso di essere vegan. Indosso t-shirt e pulsanti che proclamano il mio veganismo. Il mio ufficio ha posters, Segni, e opuscoli sulla scelta compassione. While I do not try to impose my beliefs on others, I silently pray someone will ask me why I am not eating meat so I can proudly state, “I AM A VEGAN.” They might reply with “you’re a what?” and that just gives me an opportunity to teach someone the “V” word that I learned not even two years ago. Diventare vegan è la mia realizzazione più orgoglioso. Ha dato la mia vita un nuovo senso di scopo e direzione. Voglio che gli altri ritengono che allo stesso modo. I want to help bring the “V” word into the mainstream and let vegan voices speak out loud and proud!

(Visitato 92 volte, 1 Visite oggi)

, ,

5 Le risposte alla Il "V" Parola

  1. Mama On the Move Agosto 22, 2011 a 9:05 pm #

    Grande post, as a newbie to the South, from Vegan friendly Boulder, CO , I have been struggling, internally and out with this subject, saying the “v” parola.

    A volte, Io uso “I’m a vegetarian, I also don’t eat dairy, uova, butter or fish, carne di maiale, poultry, or any red meat

    Che “solitamente” works 😉

  2. purplelady Aprile 20, 2011 a 7:08 su #

    Rhea, I was one of those ‘closetvegans. Many people my age would laugh, and try to humiliate me, but I am over that now….I am Vegan, i am Woman, and I am Proud !

  3. gingervista Gennaio 4, 2010 a 4:29 su #

    Bene, so made the HoppinJohn recipe & it doesn’t look anything LIKE the picture! Tastes good, except for one thing: even thoI followed recipe, the rice did not cook completely, so I have slightly crunchy HJ. Anything I could do now that it’s all done/refrigerate/frozen?
    Thx.

  4. Maddy Avena Agosto 23, 2009 a 2:15 pm #

    Hey Rhea! You probably don’t know that I came out queer at 40. So many of your feelings and reactions of your own and others’; sia positivi che negativi, were very much a part of my landscape when I finally came out. When I finally connected the disconnected parts of self and said, “I’M QUEER!” I felt more in step with my own rhythm that I ever had before. Sort of just like you sound here 🙂
    Beauty on your journey,
    Maddy

  5. LibraryGuy Agosto 23, 2009 a 4:44 su #

    Pride is a positive emotion, and your story should inspire others to feel the same way. Your journey is one many can empathize with.


Contatore fornito da Orange County gestione immobiliare