VeganMoFo: "T" è per ThanksLiving a Woodstock Farm Animal Sanctuary

Gli “V” Parola continua la sua celebrazione VeganMoFo, un mese di cibo Vegan, con l'altra 25 lettere dell'alfabeto. La lettera di oggi è davvero speciale, perché si distingue per il mio evento preferito al mio posto preferito nel mondo. “T” è per ThanksLiving a Woodstock Farm Animal Sanctuary.

Questa era la mia seconda volta frequentando ThanksLiving a Woodstock Sanctuary. Se è possibile, Mi è piaciuto ancora di più di quanto ho fatto per la prima volta (leggere la mia prima volta ecco). Forse perché i biglietti erano un regalo da qualcuno molto speciale per me. Forse era perché la data è caduto proprio prima del mio anniversario di matrimonio quindi era una doppia celebrazione. Forse era perché ho avuto modo di trascorrere la giornata con uno dei miei amici molto speciali.

Forse era tutto quanto sopra o forse era solo a causa della magia che è Woodstock Farm Animal Sanctuary.

L'evento sold-out aveva 250 gli ospiti che arrivano per la cena ThanksLiving sotto una tenda riscaldata nel pascolo caprino. Il Rick Altman Trio stava giocando musica dal vivo. Siamo arrivati ​​presto e Trista e diretti a visitare i maiali. Ho provato a scattare una foto di Stanley, ma lui non era in vena di paparazzi così gli ho lasciato solo. Poco Tizio era sdraiata e mi accovacciò di avere la mia foto scattata con lui, ma si girò e mi bussò sopra con il suo muso! Ho ottenuto la mia immagine in ogni modo.

Piccolo Amico arrivato al santuario nel mese di agosto 2010. Lui e suo fratello venivano sollevato da un uomo che ha progettato per macellare loro e nel frattempo, entrambi è stato trascurato. I suinetti urlavano con la fame e un paio che erano vicini tenuti furtivamente verso nutrirli. Uno dei suinetti morti e dopo molti scontri con il proprietario che voleva macellare e mangiare “Bellimbusto” a solo 2 mesi, la coppia ha ottenuto il possesso del maiale. Lo hanno mantenuto per più di un anno, ma non avevano il posto giusto per tenerlo. Molti vicini offerti di portarlo, tutti con vari piani per uccidere e mangiare “Amico.” Alla fine, lo portarono a Woodstock Santuario dove vive oggi.

Per maggiori della storia di tizio piccolo e per le immagini di lui come un maialino, vedere la sua pagina sul sito WFAS ecco.

Poi siamo andati a guardare l'evento principale: il tacchini sono stati alimentati la loro cena ThanksLiving. Che una festa. Butternut squash, pane di mais e altre chicche sono disposte su un piatto di festa. Beatrice, Petunia, Boone e Alphonso scavate nella loro cena celebrativa. E questi splendidi uccelli hanno certamente molto da festeggiare.

I piedi di Alphonso sono callose e coperto. Boone è nato con la lingua in gola, piuttosto che nel suo becco che rende più difficile per lui a mangiare. Beatrice proveniva da un allevamento di tacchini commerciale dove è stato acquistato dal vivo come regalo di ringraziamento per qualcuno che alla fine l'ha girato ad un lavoratore della fauna selvatica di riabilitazione. Petunia è stato trovato essere inseguiti nelle strade dai bambini. Lei è stato acquistato da un uomo che ha pensato che fosse divertente per presentare il suo a tavola durante la cena. Dopo la sua battuta, l'ha bloccato nel cortile e Petunia fuggito.

Ora questi bei tacchini e altri hanno una casa sicura a Woodstock Sanctuary. Qui sono serviti cena, Non per cena. Infatti, la tradizione a ThanksLiving è per i tacchini da alimentare la loro cena prima gli ospiti umani. Essi sono gli ospiti d'onore.

Boone mangiare la cena

Trista e ho avuto modo di nutrire questi lovelies. Ognuno di noi aveva un pezzo di pane di mais che le signore pennuti divorati destra fuori delle nostre mani!

Me l'alimentazione Beatrice e Petunia

Poi è stato il nostro turno per mangiare. Mentre noi facemmo un giro di offrire per oggetti all'asta silenziosa (Giro in mongolfiera, chiunque?), decidere quale goodie pacchetto di scommettere i nostri biglietti della lotteria su (l'anno scorso ho vinto una borsa di Etsy bella; quest'anno non ho vinto, ma Trista fatto!) e individuando un'altra t-shirt (perché non si può mai avere troppe camicie WFAS), antipasti erano passati in giro.

Faux Gras Crostini da Il Regal Vegan, Medaglioni di manzo Faux con Bernaise salsa da David Silver (che ha fatto la cena dello scorso anno) ed i miei preferiti in assoluto: Buffalo Morsi e Cape Cod Cakes by Blossom Restaurant. Erano così deliziosa che era impossibile ottenere un secondo!

Poi ci siamo seduti a qualcosa che avevo atteso con trepidazione da: una cena preparata da cookbook autore Terry Speranza Romero. Avevo incontrato Terry volta a Book Expo dove ha firmato una copia del suo libro, Viva Vegan!, per me. Non potevo credere che in realtà stavo andando a mangiare il suo cibo. Parlare di Starstruck!

Avevamo Chipotle Sweet Potato Bisque con anacardi Crema, Savage River Faux Pollo Rojas a Orange Aglio Mojo, Cornbread Sofrito ripieno con Veggie Chorizo ​​e massaggiato Kale insalata con uvetta e mandorle tostate. E 'stato il pasto più incredibile che abbia mai avuto. Ogni singola cosa era deliziosa. Avrei potuto facilmente mangiato un secondo piatto. Infatti, una donna al nostro tavolo aveva 2 little kids who weren’t eating their food and she probably saw me eyeing it because she quickly packed it away 🙂

Pensavo di barare sulla mia dieta priva di glutine quando ho mangiato questo pasto che ero piuttosto disposti a fare per mangiare il cibo di Terry. E mentre ho mangiato glutine, Sono rimasto sorpreso di scoprire che il pollo finto non era seitan, ma un nuovo prodotto che sarà commercializzato presto da Savage River. Ed è senza glutine!!! Qui ho pensato che fosse il più delizioso seitan che io abbia mai assaggiato e non era nemmeno seitan. Non posso aspettare fino a quando questo sarà disponibile nei negozi.

Infine, ogni tavolo è stato servito “una selezione di dessert scandaloso” da Vegan Treats. Ora, chi di voi mi conosce sa che non mi piace nemmeno il dessert. Bene, Ho mangiato abbastanza dolce per un anno. Il mio preferito è capitato di essere la torta di zucca senza glutine. Hanno portato un secondo al nostro tavolo, ma tutti erano già farciti così ho avuto modo di portarlo a casa. Punteggio!

Benny non voleva della cena che è stato fornito, ma ha apprezzato l' Lazy Dog Coconut Carruba PupSqueaks che Trista lo hanno acquistato.

Dopo cena, WFAS fondatore, Jenny Brown, ha detto poche parole (non c'erano oratori quest'anno) notizie sul santuario, il loro nuovo bellissimo Bed and Breakfast, e l'importanza del risparmio, non mangiare, gli animali.

WFAS Bed and Breakfast

I vincitori dell'asta silenziosa sono stati annunciati e poi era tempo di visitare di nuovo gli animali e si mescolano con gli amici. Il sole era nascosto dietro le nuvole ed è stato sempre freddo. Abbiamo fatto un tour del nuovo Bed and Breakfast e poi è arrivata la parte più difficile: partenza. E 'così difficile lasciare il santuario. Quando non ci sono, Mi sento così calmo, così in pace. Mi sento come se ci appartengo con gli animali. E 'un posto sicuro, un luogo pieno di amore e compassione. Volevo andare a nascondersi nel fienile e rimanere lì con Little Amico.

Ma, ahimè, abbiamo ottenuto le nostre borse tote WFAS riempito con tonnellate di chicche Vegan, siamo salutati e colpire la strada. E 'stato un momento incredibile con persone compassionevoli e animali cari. Mi sento così fortunata ad aver sperimentato questo evento incredibile per due anni di fila. Io sto già anticipando il prossimo anno!

“T” è per ThanksLiving a Woodstock Farm Animal Sanctuary. Per gli altri “T” parole, controllare il mio Tofu Nuggets and Raw Kale Salad, il mio Dopo il tempeh’ Boy Sandwich, il mio Tofu piccante in salsa di pepe e il mio molto speciale, -contest vincente Tofu Piccata.

Gli “V” Parola: Ditelo. Mangia. Live it.

(Visitato 320 volte, 1 Visite oggi)

, ,

7 Le risposte alla VeganMoFo: "T" è per ThanksLiving a Woodstock Farm Animal Sanctuary

  1. Debbie Ottobre 31, 2011 a 3:42 su #

    Io così voglio visitare Woodstock Animal Sanctuary. Sono un membro, ma non sono mai stato al santuario. Grazie per le bellissime foto.

  2. vegan.in.brighton Ottobre 27, 2011 a 6:36 su #

    Che assomiglia a un grande giorno, Amo Farm Sanctuary.

  3. hotveganchickpeas Ottobre 26, 2011 a 12:29 pm #

    Grazie per aver condiviso un'esperienza straordinaria! Sembra di avere un tempo meraviglioso. Io vivo a poche ore di distanza dal santuario di CA e ho sempre voluto visitare.

  4. Rhea Parsons Ottobre 26, 2011 a 6:11 su #

    JL, così contento che erano lì e ci siamo trovati benissimo! Ho dovuto prendere le foto della parte interna della B&B. E 'bello!

  5. JL Goes Vegan Ottobre 26, 2011 a 3:29 su #

    Adoro questo recap! Io c'ero, troppo, e scrisse un riassunto Venerdì scorso. Veramente uno dei migliori eventi speciali che io abbia mai partecipato! Non ho avuto la possibilità di oscillare dalla B&B (Mi ricordai su 15 minuti dopo che abbiamo lasciato….doh!) Quindi grazie per la foto. Voglio assolutamente rimanere lì. Il mio cuore è con Clover la capra. Io adoro tutti gli animali, anche se!

Trackbacks / Pingbacks

  1. BBQ Pulled Carrots Sandwiches | Il "V" Parola - Febbraio 1, 2016

    […] became vegan (7 years ago this month!!), one of my BEST experiences was when I met Little Dude at Woodstock Farm Animal Sanctuary. That was my first time up close and personal with a live […]

  2. VeganMoFo #9: Vegan prodotti di I Love – Le Vegan Vine Vini | Il "V" Parola - Settembre 11, 2014

    […] have had The Vegan Vine wines at special occasions like Thanksliving at Woodstock Farm Animal Sanctuary and other events. When I do buy wine, it is always the brand I […]


Contatore fornito da Orange County gestione immobiliare