Black-Eyed Pea Hamburger con Mississippi Comeback salsa


“The Candy Man fa tutto quello che cuoce soddisfacente e deliziosa
Ora si parla di vostri desideri d'infanzia, si può anche mangiare i piatti

Crescendo, Mi è piaciuto hamburger. Infatti, quando ero un ragazzino, mio padre mi portava a colazione prima che mi ha spinto a scuola. Ha lavorato notti, quindi per lui, questo pasto non era davvero la prima colazione e non necessariamente la prima colazione di tipo alimentare.

Mentre noi, di solito andare ai commensali e ottenere i soliti alimenti di prima colazione: uova, toast, cioccolata al latte, eccetera, il mio posto preferito assolutamente andare era White Castle. Sì, che è di destra, White Castle. Quando ero un ragazzino, raramente abbiamo mangiato qualsiasi fast-food o cibo ristorante. Mia madre cucinava ogni singolo giorno. E 'stata una occasione molto rara che avremmo avuto ogni pasto da un negozio della catena, ma quando abbiamo fatto (e da noi, Voglio dire a tutti ma mia madre che si rifiutava di mangiare carne fuori. Giurò che non sapevamo cosa fosse realmente in esso. Indovina aveva ragione molti anni prima abbiamo mai sentito parlare di melma rosa), non era McDonalds vorremmo visitare ma White Castle.

Ho un sacco di ricordi divertenti di quelle colazioni con mio padre. Vorremmo ottenere hamburger e frullati di cioccolato. Avevano juke-box ad ogni tavolo e il mio papà mi avrebbe dato un sacco di monetine (sì, era molto tempo fa) per riprodurre la musica. Ho suonato la stessa canzone più e più e più volte: “The Candyman” da Sammy Davis Jr. Guardando indietro, everyone at the restaurant was very tolerant of me and my music choices 🙂

Mio padre è morto subito dopo la festa del papà in 1990 e naturalmente, White Castle è nel mio passato da quando sono diventato vegano, ma devo ammettere che mi manca. Forse mi manca il cibo – è rimasto il mio preferito fast-food come sono cresciuto – e forse mi manca perché alcuni dei ricordi più belli che ho di passare del tempo con mio papà erano quelle colazioni hamburger lì.

Oggi i miei hamburger sono molto diverse. Ora i miei hamburger sono fatti in casa, cruelty-free, senza glutine e molto sano. Questi hamburger sono fatti con i piselli dagli occhi neri, riso e verdure. Li ho superato con lattuga, pomodoro e avocado e invece del solito ketchup, una salsa piccante Mississippi Comeback fatto in casa per un super-size, burger sapore ricco!

Penso che se mio padre fosse qui, avrebbe amato i miei Black-Eyed Pea Hamburger con Mississippi Comeback salsa. Li avremmo mangiato a colazione, mentre Sammy Davis Jr. sang “The Candyman” in background…Happy Day del papà!

“Oh, chi può prendere domani, immergerlo in un sogno
Separare il dolore e raccogliere tutta la crema
The Candy Man, oh the Man Candy può
The Candy Man puo 'perche' lui si mescola con amore e rende il mondo un buon sapore.”

Black-Eyed Pea Burgers

Ingredienti


1-15 oz. può piselli dagli occhi neri, scolati e sciacquati (oppure 1 ½ tazze di fresco cotto)


1 Tbs. lino macinati e mescolati con 3 Tbs. acqua


1 riso tazza di verdura cotta


1 piccolo peperone, tagliato a dadini


3 scalogno, finemente affettato


1 spicchio d'aglio, tritato


2 Tbs. prezzemolo fresco, tritato finemente


1 cucchiaino. timo secco


1 cucchiaino. polvere di senape secca


Sale e pepe qb


3 lineette salsa piccante o per il gusto


1 cucchiaino. senza glutine, salsa Worcestershire vegan


1/3 - ½ tazza di farina di ceci


1 Tbs. olio di cartamo



Indicazioni

In una piccola ciotola o coppa, mescolare il lino a terra con acqua e lasciate riposare per 5 minuti finché non è un gel gloopy. Poltiglia 1 tazza di piselli dagli occhi neri con il gel di lino in una grande ciotola. Prova a schiacciarle così non ce ne sono lasciati intatti.

Aggiungere il riso integrale, peperone, scalogno, aglio, prezzemolo, spezie, salsa piccante e salsa Worcestershire alla ciotola e mescolare fino a quando tutti gli ingredienti sono ben amalgamati,. Aggiungi nella poca farina a poco, mescolando bene con le mani, fino ad ottenere una buona consistenza. Lo vuoi abbastanza asciutto in modo che gli hamburger terranno insieme, ma non così secco, non c'è umidità lasciato a tutti. Gettare nei restanti interi piselli dagli occhi neri e delicatamente mescolare in modo da rimanere un po 'intatto. Fare NON formare le polpette. Porre l'intero blob di black-eyed mix di piselli hamburger in frigorifero e raffreddare per almeno 30 minuti.

Quando si è pronti per cucinare, Togliere il composto dal frigo e fare le polpette. Dividete il composto in 4 tortini. Utilizzando una 3 ½ "cookie cutter assicura una perfetta forma, denso, spessore hamburger patty.



Scaldate l'olio in una grande padella a fuoco medio-alto. Cuocere le polpette fino a doratura, circa 6 minuti per lato. Si consiglia di capovolgere attentamente più volte per garantire che i cuochi all'interno, mentre all'esterno non brucia. Servire su un panino con i vostri ingredienti preferiti e Comeback salsa o in cima a un letto di verdure. Godere!



Mississippi Comeback Sauce


Ingredienti
1/4 cipolla tazza, chopped


2 spicchi d'aglio, chopped


1/4 tazza di maionese vegan


2 Cucchiai. olio extra vergine di oliva


2 Cucchiai. ketchup


1 Tbs. Senape di Digione


1 Tbs. salsa di peperoncino, salsa calda o Sriracha, o più per il gusto


1 Cucchiai. vegan, salsa Worcestershire senza glutine


1 Cucchiai. succo di limone fresco


1 cucchiaino di preparato giallo senape

Sale e pepe qb

Indicazioni

Mettere tutti gli ingredienti in un frullatore e mescolare fino a che liscio. Mettete in frigo in un contenitore coperto fino al momento dell'uso. Utilizzare come condimento hamburger o un condimento per l'insalata. Yum!

Gli “V” Parola: Ditelo. Mangia. Live it.

(Visitato 2,187 volte, 4 Visite oggi)

, , , , , , ,

12 Le risposte alla Black-Eyed Pea Hamburger con Mississippi Comeback salsa

  1. Kelli L Novembre 14, 2013 a 5:53 pm #

    Rhea – Qual è il segreto per ottenere hamburger di stare insieme. Non ho ancora provato questi e mi piacerebbe. In passato, fare un hamburger vegetariano miniera / fagiolo sembrano sempre a cadere a pezzi. Chiedevo se avete qualche consiglio? Grazie.

  2. Shannon Luglio 30, 2013 a 9:02 pm #

    Grazie Rhea! 🙂 I am looking forward to a vegan Worcestershire recipe from scratch, sarebbe fantastico!

  3. Rhea Parsons Luglio 30, 2013 a 2:23 pm #

    Hi Shannon,

    È possibile salsa Worcestershire sub con una combo di salsa di soia e aceto balsamico o con uno. Non è esatto, ma è vicino. Sto lavorando su una ricetta per la mia salsa Worcestershire.

  4. Shannon Luglio 30, 2013 a 12:53 pm #

    Hey ho finito la salsa Worcestershire, potrei usare la salsa di soia invece? Ho notato negli hamburger di fagioli rene si dice che posso usare tamari invece? Grazie, Adoro queste ricette!!!!!! 🙂

  5. Rhea Parsons Febbraio 6, 2013 a 6:12 su #

    Che suona come una grande idea. Amo quinoa.

  6. loolai Gennaio 23, 2013 a 9:15 su #

    wow, questi sembrano VERAMENTE buono! io possa provare subbing 1/2 del riso quinoa come variazione ( provo a intrufolarsi in cui posso, non è un grande fan di propria), la salsa sembra buono, troppo- qualcosa di diverso!

  7. thecrueltyfreereview Giugno 17, 2012 a 1:12 pm #

    Non ho mai visto hamburger vegetali a base di black eyed peas, ma suona impressionante!

  8. Rhea Parsons Giugno 14, 2012 a 1:48 su #

    Thank you Skye and veganelder 🙂

  9. anziani Vega Giugno 13, 2012 a 11:46 pm #

    Quelli che sembrano essere davvero gustoso…grazie per la ricetta!

  10. Skye Giugno 13, 2012 a 8:43 su #

    Questi hamburger sembrano assolutamente incredibile! E la salsa…Divino! Sto andando a provare questi presto. Grazie Rhea per tutte le vostre idee in cucina brillanti e ricette. Skye – The Gentle Chef

Trackbacks / Pingbacks

  1. Vegan Mozzarella-Stuffed Cannellini Burgers with Spinach Pesto | Il "V" Parola - Giugno 10, 2015

    […] the years I have made a lot of vegan burgers. I have Kidney Bean-Walnut Burgers, Black-Eyed Pea Burgers, Buffalo Burgers Lenticchia, Hamburger di ceci, Hoisin Black Bean Burgers, Moussaka Burgers, Eggplant […]


Contatore fornito da Orange County gestione immobiliare