Qual è il “V” Parola?

-un estratto Gli “V” Word Cookbook

Prima l'estate 2008, Non avevo mai sentito parlare della parola "V". Ora non è solo una parola che uso centinaia di volte al giorno, ma uno che ho trovato suscita una vasta gamma di reazioni da parte di persone: dall'orgoglio di vergogna, da il benvenuto alla paura, dal sapere all'ignoranza, dalla ammirazione per disgusto, dalla felicità alla rabbia. Ho sempre saputo che le parole erano potenti ma mi stupisce ogni giorno per vedere l'impatto, positivo o negativo, di questo piccolo, parola di due sillabe - Vegan.

Se si cerca la parola "vegan,"Troverete diversi simile, ancora un po 'diverso, definizioni. Tuttavia, condividono lo stesso tema: vegani sono "severe" vegetariani; vegani cercano non consumare o utilizzare prodotti di origine animale di qualsiasi tipo; veganismo non è solo una dieta, ma anche uno stile di vita. Per me, il processo di apprendimento è stato molto di più di queste definizioni. Vi dirò la mia storia nei prossimi due capitoli, ma per ora, Voglio dire che amo, amore, piace essere un vegan!

Così tante persone che conosco hanno paura di raccontare le loro famiglie e gli amici che sono vegan (o vegetariano) per paura di essere respinti, deriso o criticato. Nascondono la loro veganismo, che, a me, è triste e non ha senso. Perché qualcuno dovrebbe nascondere la loro compassione, mentre la maggior parte del mondo si impegna in proprio crudeltà allo scoperto? Le persone che conosco hanno fatto scherzi, sentito il bisogno di attaccare i loro panini ripieni di carne in faccia il modo in cui un bambino avrebbe penzolare un ragno spaventoso di fronte a qualcuno, e hanno cercato di argomentare i fatti ("Come fai a sapere le piante non soffrono?") Altri hanno ammesso che conoscono gli animali soffrono, ma non vogliono "davvero sapere" perché poi dovranno fare qualcosa. Ho detto camerieri e amici sto vegetariana o vegana solo da chiedersi se mangio pesce o pollo. Ma altre persone mi hanno dimostrato rispetto e accettazione, felicemente mangiare in ristoranti vegani con me, dilettandosi nel bounty colorato di deliziosi, alimenti senza crudeltà.

Altre persone protestano che i vegani sono troppo sottili, non ottenere i nutrienti e mangiare nulla, ma l'erba. Essi sostengono (pur non avendo mai provato) che il cibo vegan è insipido, insapore e non potrebbe mai essere indulgente. Nel frattempo, queste persone stanno mangiando la dieta americana standard (S.A.D.) pieno di grasso, sodio, zucchero, prodotti chimici e calorie vuote. La maggior parte di loro non sanno ciò che è nel cibo che mangiano. Più adulti e bambini sono obesi che mai e queste stesse persone che sono vegani preoccupati non sono sempre la corretta alimentazione stanno morendo di malattie cardiache, colpo, cancro, diabete e altre malattie mortali. Ho usato per essere una di quelle persone, ma mangiare una dieta a base vegetale completamente cambiato la mia salute e la mia vita.

Sono orgoglioso di essere vegan. Indosso t-shirt e pulsanti che proclamano il mio veganismo. Il mio ufficio ha posters, Segni, e opuscoli sulla scelta compassione. Mentre cerco di non imporre le mie convinzioni su altri, Io in silenzio prego qualcuno mi chiederà perché non sto mangiando carne, latte o uova, così posso affermare con orgoglio, "Io sono una dieta vegana." Possono rispondere con "sei una cosa?"E che mi dà solo la possibilità di insegnare a qualcuno la" parola V "che non imparato molto tempo fa.

Diventare vegan è la mia realizzazione più orgoglioso. Ha dato la mia vita un nuovo senso di scopo e direzione. Mi ha insegnato la responsabilità - a me stesso, agli animali e al pianeta. Ha trasformato il modo in cui guardo, il mio modo di sentire e il mio modo di vivere. Voglio che gli altri ritengono che allo stesso modo.

Ho iniziato il mio blog, La Parola "V", nel mese di agosto 2009. Il nome deriva da una conversazione che ho avuto con un amico di scrivere un libro. Ha suggerito che non uso la parola "vegan" nel titolo, perché il libro non avrebbe mai venduto. O la gente non sa che cosa significasse la parola o sarebbero spenti da esso. Questo mi rattrista pensare che "vegan" è stato considerato una brutta parola, una parola di evitare. Se avessi voluto scrivere un libro di successo, Ho dovuto non usare la parola "V".

Ho deciso che la parola "V" era il nome perfetto per il mio blog. Ho voluto per contribuire a portare la parola "V" nel mainstream e lasciare voci vegan parlare ad alta voce e orgoglioso! Il blog è un luogo per me per scrivere i miei pensieri sul veganismo e post ricette. Come ho scritto più ricette, il blog è decollato ed è diventato molto popolare. Le mie ricette sono presentati sui siti web noti, in articoli insieme a quelli di famosi chef vegan, e anche pubblicato nel libro di cucina di un famoso TV show cooking personalità. La gente mi ha tenuto convinto a scrivere un libro di cucina che mi porta a questo punto.

Questo libro è una rappresentazione del mio viaggio in veganismo, in particolare alimenti. Capitolo 1 descrive il mio viaggio vegan e il capitolo 2 descrive il mio viaggio di salute. Quando li si legge, vedrete alcune parti delle storie ripetute. Dal momento che sono in realtà due aspetti del mio viaggio totale, che si intrecciano e così le storie si sovrappongono. Tuttavia, la mia prima motivazione è sempre stato e sarà sempre gli animali. Qualunque sia la vostra motivazione è, Spero che possa essere di qualche aiuto per voi lungo il cammino. Soprattutto, Spero che il Verbo "V" diventa una parte positiva e orgogliosi del vostro vocabolario, il cibo e la vostra vita.

sausage

Gli “V” Parola: Ditelo. Mangia. Live it.


 

 


Contatore fornito da Orange County gestione immobiliare